Tutti noi abbiamo appeso le luci di Natale nel modo sbagliato!

Solo perché hai fatto qualcosa in un certo modo per tutta la vita questo non vuol dire che non ci sia spazio per dei miglioramenti. E noi siamo convinti che questo ultimo consiglio cambia-vita cambierà una volta per tutte il modo in cui sei solito decorare il tuo albero di Natale (non è un eufemismo): Se vuoi usare meno fili di lucine e risparmiare, questo è il modo giusto per farlo.

Secondo il designer Francesco Bilotto, è meglio appendere le luci di natale verticalmente, invece che attorcigliarle attorno al tuo albero in cerchi. “In questo modo potrai illuminare ogni angolo del tuo albero, da ramo a ramo, invece che solo in alcune zone” Bilotto racconta che in questo modo potrete salvare le vostre luci di natale dal rimanere incastrate nel mezzo del vostro albero, nascoste dai rami.

Bilotto consiglia di iniziare in alto con la fine del filamento che non dispone di un gancio, poi lasciare le luci scendere fino alla parte inferiore del vostro albero. Tirare le luci per i giusti tre o quattro pollici, quindi procedere con la stessa tecnica lungo tutto l’albero. Ripetere questo processo fino a quando l’intero albero non sarà coperto. Per assicurarsi che il centro non brilli troppo, appendere le decorazioni più brillanti alle estremità  dell’albero in modo che la luce si rifletta su di esse!

“Un altro vantaggio è che quando si smonta l’albero e si tolgono le luci, sarà più facile e meno disordinato rimuoverele dall’esterno dell’albero- piuttosto che combattere con un qualsiasi ramo testardo” dice lui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *